Questo sito ha un supporto limitato per il tuo browser. Ti consigliamo di passare a Edge, Chrome, Safari o Firefox.

Schnelle Lieferung

CODICE: GLOW20 per il 20% di sconto su il mio glow

Barbiecore: lo stile Barbie tinge di rosa il prossimo anno

Si, avete capito bene, si chiama BarbieCore la tendenza del momento, che sta spopolando sui social e non solo. 

E forse potevamo anche immaginarlo dopo la meravigliosa sfilata di Valentino della scorsa primavera dove Pierpaolo Piccioli ha presentato per la collezione Haute Couture Fall/Winter 2022-23 un inedito punto di colore realizzato in collaborazione con Pantone e che prende il nome di Valentino Pink PP. Il colore, protagonista assoluto, ha rivestito ogni elemento, dagli abiti agli accessori, dalla location agli inviti per l’evento, rendendosi irresistibile, catchy e altamente inclusivo. 

È proprio lo stilista a raccontare come la nuance sia stata spogliata della sua abituale associazione al mondo femminile raccontando “Ho voluto considerarlo un colore come un altro portando l’attenzione non più sul colore il sé ma sul lavoro creativo che è alla base della moda, i volumi, le silhouette, i tagli e le forme. L’annullamento cromatico consente l’amplificazione della varietà dei corpi, degli atteggiamenti, delle fisicità. Usare un solo colore cambia la percezione di quello che vede il tuo cervello e sei costretto a osservare le superfici, i materiali, i dettagli. Anche i discorsi sull’inclusività perdono consistenza in quest’ottica, resta solo l’autenticità delle persone."

Se a questo aggiungiamo gli scatti sneak-peek del set di film di Barbie, in uscita nel 2023, dove Margot Robbie e Ryan Gosling interpretano rispettivamente la “fashion doll” più famosa del mondo e il suo perfetto fidanzato, il gioco è fatto: lo stile Barbie è pronto a rendersi virale. 

Le forme, volutamente morbide e abbondanti, con una certa dose di kitsch, si rifanno all’estetica legata agli anni 2000, rendendo però il lato girly assolutamente genderless.

 

 

BarbieCore: le tendenze moda

Riprendendo i look “best of” degli anni 2000, ovviamente, non possono mancare minidress, top corti e minigonne vertiginose bon-ton, scarpe platform, borsettine ricoperte di glitter, occhiali da sole a forma di cuore e accessori in resina. 

In sostanza, un mesh-up tra i look della Britney di “Baby One More Time” e il pieno stile di Barbie – che, comunque, dagli anni 2000 ha fatto strada anche sui social tanto da avere anche un account instagram completamente dedicato ai suoi outfit @barbiestyle.

L’idea di indossare un total look hot pink ti mette un po’ di timore? Nessun problema! Basta qualche piccolo dettaglio per rendere il tuo look cool e attuale. A dare carattere al tuo outfit basta un semplice look total black o total white, magari abbinato a un blazer, alla borsa o alle scarpe!

Se invece non vedi l’ora di indossare i panni dell’iconica Barbie puoi puntare su un tailleur, facile da utilizzare poi spezzato o uno slip dress (modello molto in voga).

Anche il beauty si tinge di rosa con il BarbieCore

A ispirare i look per la stagione in corso è proprio Margot Robbie, con labbra color bubblegum, da stendere in maniera marcata o tamponando il rossetto sulle labbra per accenderle senza definirle troppo.

Anche eyeliner e mascara non possono mancare, aprendo lo sguardo e richiamando in tutto e per tutto la bambola Mattel. Inutile dire che non mancheranno ombretti rosa glitterati, colori pop carichi di pigmento, un velo di blush e perché no, per chi ama usare con i look più strutturati, anche le ciglia finte.

Ovviamente la base deve essere perfetta, luminosa ma assolutamente leggera, impalpabile, come per il Clean Aesthetic Makeup, a maggior ragione se si vuole optare per look bold di grande impatto.

Per ottenere una base perfetta, dopo una rigorosa skincare, prepara la pelle con una crema illuminante in modo da donare una naturale radiosità al viso, e mimetizza le eventuali imperfezioni o discromie con un velo di correttore o un fondotinta leggero. A questo punto un velo di cipria e un pizzico di blush renderanno la base estremamente naturale e a prova di giornata. 

Se sei un’amante del rossetto hot pink e non vedi l’ora di indossarlo, non dimenticare di idratare a fondo le labbra con un balsamo specifico che aiuti anche nella tenuta del make-up.

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

Mehr zu lesen

Wagen

Keine anderen Produkte zum Kauf verfügbar

Der Warenkorb ist leer.