Maschera viso step-by-step 💦 come applicarla per il massimo effetto

Un'ottima skincare routine parte inevitabilmente da una cura profonda della pelle che non si limita alla pulizia, ma che prevede anche passaggi che mirano a renderla purificata, fresca e illuminata. Per questo scopo, da tempo ormai e con sempre maggiore perfezionamento, le maschere viso sono diventate delle alleate di bellezza irrinunciabili e immancabili nel beauty-case di qualsiasi beauty addicted.

Le maschere viso rappresentano sicuramente un passaggio fondamentale per la cura della pelle, ma sono diventate anche il simbolo della cura di sè: infatti, nel momento in cui decidi di coccolarti con una maschera per il viso, ti concedi un momento di relax rigenerante sia per la pelle che per la mente.

Quando fare la maschera viso

Le maschere viso dovrebbero essere fatte ad intervalli regolari in modo che la pelle risulti sempre idratata ed elastica, ma ci sono alcuni periodi dell'anno o momenti specifici della vita - magari quando sei particolarmente stressata - che richiedono maggiore cura e frequenza nell'applicazione della maschera più adatta. In estate, ad esempio, la pelle risente negativamente dei raggi del sole troppo aggressivi oppure della salsedine del mare e del cloro contenuto nelle piscine. La tua pelle risulterà, allora, spenta e danneggiata, per questo motivo è importante coccolarti con una buona maschera idratante: andrà a contrastare gli agenti aggressivi esterni. Alternandola con un'efficace maschera illuminante, permetterà alla tua pelle di prendere dal sole solo i migliori benefici per avere un colorito sano, privo di macchie e splendidamente abbronzato.

Cosa fare prima della maschera viso

Prima di applicare una qualsiasi maschera per il viso, è necessario che tu pulisca per bene la pelle da impurità portate dal trucco e dalla polvere quotidiana che inevitabilmente si posano sulla sua superficie. Se vuoi ottenere il massimo dei benefici dalla maschera viso, prima di applicarla sarebbe meglio se tu facessi un gommage oppure uno scrub che vanno ad eliminare le eventuali cellule morte presenti sull'epidermide, optando per lo Scrub Viso Rinfrescante Hydra Shot se hai una pelle secca che ha bisogno di idratazione, oppure per lo Scrub Viso Pelle Grassa Purifying Screen se la tua pelle ha bisogno di una pulizia più profonda.

Come applicare la maschera viso

Pulita la pelle, applica uno strato abbondante della maschera viso che hai scelto per il tuo viso avendo cura di ricoprire anche il collo e di evitare accuratamente il contorno occhi che, essendo costituito da uno strato di pelle più delicato, necessita di trattamenti diversi e mirati. Lascia agire la maschera almeno per una decina di minuti - i tempi di posa sono comunque indicati su ogni confezione d'acquisto - e successivamente rimuovi il tutto con acqua tiepida aiutandoti con i movimenti circolari di una spugnetta poco aggressiva.

Maschera viso purificante: a cosa serve, quando usarla e quali tipi esistono

Indicate soprattutto per le pelli miste o grasse, solitamente le maschere purificanti sono le maschere di pulizia per eccellenza. Sono costituite soprattutto da ingredienti astringenti e sebo-normalizzanti come l'argilla, il carbone, la liquirizia, i fanghi termali e l'eucalipto.

Perfetta per questo tipo di pelle è la Maschera Viso Pelle Grassa e Mista Purifying Screen che riduce la produzione di sebo, adassorbe le impurità della pelle, restringe i pori dilatati e limita la formazione di punti neri. Ti suggeriamo di utilizzare la maschera purificante con una certa regolarità per mantenere risultati soddisfacenti e duraturi, almeno un paio di volte a settimana.

Maschera viso illuminante: a cosa serve, quando usarla e quali tipi esistono

Lea maschera illuminante elimina lo strato superficiale di cellule morte presenti sulla pelle del viso per rigenerarlo, eliminare le tossine e permettere la produzione di collagene ricostruttivo. La maggior parte di loro contiene ingredienti detossinanti o esfolianti, ma molte maschere illuminanti mirano anche a dare una sferzata di energia alla nostra pelle e lo fanno attraverso l'utilizzo di una buona dose di vitamina C che rende la pelle naturalmente più luminosa.

Cosa fare dopo aver applicato la maschera viso

Dopo aver rimosso delicatamente e con cura la tua maschera, tampona l'acqua in eccesso e rimuovi con un dischetto di cotone eventuali residui. A questo punto ti consigliamo di procedere con una skincare approfondita perché la pelle risulterà pulita, i pori saranno liberi e anche il colorito sarà notevolmente migliorato, quindi, approfitta di questi risultati per andare a nutrire la pelle con i prodotti giusti che ora saranno assorbiti molto meglio.

Prima di tutto, applica un'essenza rinfrescante e schiarente che andrà a pulire ulteriormente la pelle per accogliere il siero e la crema più indicati al tuo tipo di pelle, dopo la maschera meglio se idratanti e nutrienti.

Ultimi articoli

Deodorante fai da te naturale 🌱
Deodorante fai da te naturale 🌱
  Hai mai provato a creare a casa un deodorante fai da te naturale? Se sei scettica sull'efficacia, ti proponiamo una ricetta da provare che funziona davvero. Di tanto in...
Leggi di più
Pelle grassa e lucida in estate 🍉 10 consigli utili
Pelle grassa e lucida in estate 🍉 10 consigli utili
La pelle grassa e lucida è un inestetismo molto comune tra le donne di tutte le età. Chi ha la pelle grassa presenta un’alta produzione di sebo, il viso risulta...
Leggi di più

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati